ASSISTENZA 7 GIORNI SU 7

VIVA LA PAPPA-PA-PA

VIVA LA PAPPA-PA-PA
19 agosto 2020
  • Blog

Quale periodo migliore se non l’estate per introdurre nella dieta dei nostri bambini il pomodoro?
Agosto, essendo il pomodoro maturo e soprattutto di stagione, è il periodo perfetto per iniziare a fare i primi tentativi di svezzamento con questo alimento.
Occhio però, non c’è bisogno di avere fretta. Lo svezzamento precoce non aiuterà il vostro bambino anzi, potrebbe arrecargli diverse problematiche.
Quindi non affrettatevi, tempo al tempo ed aspettate il momento giusto per l’introduzione di tutti gli alimenti, qualsiasi essi siano.
Se il vostro piccolo ha superato i 10 mesi di vita, possiamo provare ad aggiungere il pomodoro alla pappa, eliminando i semini e la pelle che potrebbero risultare difficili da digerire e masticare.
Il mio primo consiglio è di quello di scegliere pomodori freschi ed è per questo che da giugno a settembre ne consiglio l’utilizzo.
Inoltre raccomando massima attenzione alla cottura. Il pomodoro deve essere cotto ad hoc, quindi prendetevi tutto il tempo per assicurarvi che sia tutto perfetto. Il pomodoro è un alimento elaborato e spesso temuto da noi mamme! Essendo ricco di istamina va somministrato ai nostri bambini con massima cautela, proprio perchè potrebbe dar vita a reazioni pseudo allergiche.
Vi invito a fare particolarmente attenzione ad alcuni segnali, quali:
* Rossore intorno alla bocca
* Pizzicore sulla lingua
Questi segnali sono la prova che non è ancora arrivato il momento di dare i pomodori ai nostri bambini, dobbiamo rimandare il tentativo di introduzione più avanti. Successivamente, nel caso il problema dovesse persistere, dovremmo attuare un altro piano e consultare il pediatra.
Tornando al primo tentativo di svezzamento, sarebbe perfetto cuocere il pomodoro in un primo momento in un brodo vegetale ed unirlo poi alla pappa.
In un secondo momento provare a dare ai nostri bimbi i pomodorini ben cotti senza semini e senza pelle sempre con la pappa ed infine potremmo passare all’introduzione di un buon sughetto unito ad una pastina.
Vi sottolineo che il processo dovrà essere graduale.
Non somministrate direttamente il sughetto nella pappa, bensì guardate volta per volta come il vostro bambino reagisce fisicamente a questo alimento proposto in diverse modalità.
I bambini adorano il cibo colorato, quindi starà a voi mamme cercare di rendere anche visivamente piacevole il piatto con i pomodori all’interno affinché i nostri piccoli ne vengano attratti ed incuriositi. Giocate di fantasia, ma sempre con cautela!

Iscriviti alla Newsletter Natural Diet

Resta aggiornato segui le nostre novità e ricette.
Iscriviti Alla Nostra , Newsletter e ricevi un Omaggio